1. Home
  2. Cosa Facciamo
  3. I programmi

Programma di visita in reparto

La giornata di un Dottor Sogni  in reparto inizia con una riunione con la caposala e gli infermieri per sapere la situazione di ogni singolo bambino: se è stato operato, come ha reagito alle terapie, se deve riposare…

Mentre il personale sanitario attraverso le medicine e le terapie somministra le cure adeguate alla malattia del bambino, i Dottor Sogni si prendono cura della parte sana del bambino, quella che vuole esprimersi attraverso il gioco, la fantasia, il pianto, lo stupore, la paura e il sorriso. 
L’attività dei Dottor Sogni in ospedale non consiste in uno “spettacolo in corsia”, ma in una visita ad ogni singolo bambino, stanza per stanza, in un giorno delle settimana definito insieme al reparto ospedaliero.

La cadenza settimanale in un giorno specifico permette al bambino di vivere l’incontro con il Dottor Sogni come un fatto straordinario ed eclatante e consente a lui e alla sua famiglia uno spazio di tempo sufficiente all’elaborazione delle emozioni espresse durante la visita precedente.
Durante la visita attraverso risate, fiducia, gioco, ascolto, musica e magia…si crea complicità e spesso il Dottor Sogni diventa il confidente del bambino che esprime le proprie paure e ansie o i propri desideri.


Nella visita vengono coinvolti spesso anche i familiari: sia i genitori, sia i fratellini o le sorelline che soffrono il ricovero ospedaliero quanto il piccolo malato.