1. Home
  2. News & Eventi
  3. 20 novembre: Giornata mondiale dei diritti dei bambini

Fondazione Theodora

Il 20 novembre, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale dei diritti dei bambini. La data scelta coincide con la promulgazione della Convezione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza del 1989.

"Fondazione Theodora celebra con grande partecipazione la Giornata dei diritti dei bambini perché la cura dei più piccoli e la tutela dei loro diritti sono alla base del nostro lavoro nei reparti d'ospedale per le bambine e i bambini in condizione di particolare fragilità", afferma Emanuela Basso Petrino, Consigliere Delegato di Fondazione Theodora Onlus.

Tra i diritti sanciti dalla Convenzione ci sono il diritto alla vita, alla salute e al gioco. In quest'anno tormentato la pandemia da COVID-19 sta avendo un impatto enorme anche su questi diritti fondamentali e assume un peso maggiore per chi è già ricoverato in ospedale e a causa delle restrizioni è più isolato e solo.

Noi continuiamo a lavorare per promuovere e realizzare, con l'intervento dei nostri Dottor Sogni, il valore della cura all'interno del processo di umanizzazione in ospedale, sostenendo l'approccio della medicina integrata che si prende cura a 360 gradi del bambino, in sinergia con il personale ospedaliero, con tutti gli operatori coinvolti e la famiglia.

Garantendo il diritto al gioco, portando l'arte, la poesia e l'ascolto all'interno delle stanze potremo recuperare e sostenere la parte sana dei piccoli pazienti e dar loro la forza per affrontare i periodi più difficili.

Sosteniamo insieme i bambini ricoverati, difendiamo i loro diritti anche in ospedale.

Dona ora a Fondazione Theodora